Metanalisi su azione cardioprotettiva della melagrana 27/01/2017

Una ricerca pubblicata sulla rivista Pharmacological Research ha valutato l’impatto dei polifenoli della melagrana per la protezione cardiovascolare. La revisione sistematica e metanalisi di studi randomizzati e controllati ha analizzato gli effetti del succo di melagrana, di cui sono già note le proprietà cardioprotettive e anti-ipertensive”. È stata effettuata una ricerca mirata sulle banche dati Scopus, Medline, MagIran che ha portato, su oltre 900 risultati, a includere revisione sistematica e metanalisi di otto trial clinici randomizzati e controllati. Gli studi, pubblicati tra il 2004 e il 2014, avevano una durata variabile da due settimane a 18 mesi e riguardavano in totale 574 partecipanti sia uomini sia donne, per lo più di età superiore a 40 anni. I risultati di questa metanalisi hanno mostrato che, fra i partecipanti, l’assunzione di succo di melagrana ha determinato diminuzioni significative della pressione arteriosa sia sistolica sia diastolica, indipendentemente dalla durata della supplementazione. Inoltre, hanno scritto gli autori, gli studi in cui i partecipanti hanno assunto dosi superiori a 240 cc di succo di melagrana hanno fornito un “effetto significativo borderline di riduzione della pressione arteriosa diastolica”. Si ipotizza che i possibili meccanismi che favoriscono il calo della pressione arteriosa dopo l’assunzione di melagrana siano correlati agli effetti vascolari dei flavonoidi in esso presenti. “Si registra un aumento delle prove di efficacia che i composti fenolici isolati, e gli alimenti ricchi di flavonoidi, possono esercitare azioni benefiche sullo stress ossidativo, la funzione endoteliale e il sistema renina-angiotensina-aldosterone”, precisano i ricercatori aggiungendo che, dai risultati della metanalisi, emerge per il succo di melagrana un ruolo più probabile nel ridurre la pressione sanguigna dei soggetti ipertesi rispetto a quelli sani. Alla luce di questi risultati promettenti, il succo di melagrana può essere considerato, conclude la ricerca, uno strumento efficace come antipertensivo e una componente importante della dieta quotidiana per gli individui ad alto rischio di ipertensione e malattie cardiovascolari.

Fonte: Amirhossein Sahebkar, et al. Effects of pomegranate juice on blood pressure: A systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials.Pharmacological Research. Published online ahead of print, http://dx.doi.org/10.1016/j.phrs.2016.11.018.

Tratto da www.erboristanews.it articolo di Raffaella Bergaglio

cerca succo di melograno nell'ecommerce di Parafarmacia Due EMME

Roma

00151 - Roma (ROMA) Lazio
Via Folco Portinari, 9/A
Distanza dal centro: 3,98 Km
Telefono: 0658201466
Partita IVA: 13041781009
Comune di iscrizione C.C.: Roma
Responsabile trattamento dati: Merigiola Marco